Cajarelli: calano gli infortuni ma cala anche il lavoro

cajarelliLavoro e salute sono ancora temi attuali? Certamente sì e lo sono ancor di più in Umbria, regione che, dai dati Inail, detiene il triste primato della più alta frequenza infortunistica del paese (con un indice del 33,08 per mille, rispetto a una media nazionale appena sotto il 24). Non è un caso, dunque, che intorno a questo interrogativo fondamentale si sia costruita un’iniziativa per rilanciare l’esperienza del Coordinamento regionale del Tavolo per la promozione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Uno strumento utile, anche per la programmazione della campagna di interventi pianificati per i prossimi anni (2014-2016), che la Regione dell’Umbria ha fatto propria in un atto di indirizzo della giunta e che sarà quindi la bussola da seguire nell’immediato futuro.
Questo è senz’altro un risultato importante, grazie al quale sono emerse le criticità e le positività dell’esperienza umbra del tavolo, al quale partecipano – lo ricordiamo – tutti i soggetti che hanno un ruolo nell’attività di prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro. 
Tra le positività va indubbiamente indicata la riduzione, costante e significativa, degli infortuni in Umbria, passati dai circa 19mila denunciati nel 2006, ai 13mila del 2011. Un calo che è nettamente superiore a quello registrato a livello nazionale, anche se – a nostro avviso – va tenuto conto della pesantezza della crisi in Umbria, una delle regioni maggiormente sofferenti da un punto di vista occupazionale, con incrementi macroscopici della disoccupazione e della cassa integrazione..
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: