Migrazioni transnazionali, Europa meta più pericolosa

In base al numero di decessi registrati, l’Europa risulta la destinazione più pericolosa al mondo per i migranti. A dirlo è il rapporto Fatal Journeys – Tracking lives lost during migration dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni.

Dall’inizio del 2014, si legge nel rapporto dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM), su 4.077 migranti che hanno perso la vita lasciando il proprio paese, oltre 3.072 – pari al 75% del totale – sono morti nelle acque del Mediterraneo nel tentativo di raggiungere l’Europa. Nello stesso periodo, i migranti deceduti sono stati 251 nell’Africa orientale e 230 al confine tra Stati Uniti e Messico.

Se si guarda ancora più indietro, i migranti morti nel Mediterraneo dal 2000 ad oggi, risultano, secondo i dati dell’OIM, almeno 22.400. Un dato estremamente elevato, se messo a confronto con quelli relativi ai decessi registrati, nello stesso periodo, lungo il confine tra Stati Uniti e Messico (circa 6mila) e in altre aree come l’Africa Sub-Sahariana e l’Oceano Indiano (circa 3mila).

Si ritiene, fa sapere in ogni caso l’OIM, che il numero reale delle vittime sia superiore rispetto a quello riportato nel rapporto. Secondo l’organizzazione esistono, infatti, “poche statistiche dettagliate a disposizione, poiché la raccolta di dati sui decessi dei migranti non è stata finora considerata una priorità dai Governi”.

Il rapporto Fatal Journeys – Tracking lives lost during migration è stato progettato dall’organizzazione a ottobre 2013, dopo la tragedia di Lampedusa, in cui morirono oltre 400 migranti. Lo studio rientra nel più ampio ‘Missing Migrants Project’, volto, tra le altre cose, a promuovere l’utilizzo dei social media per aumentare le possibilità di identificazione dei migranti e il ricongiungimento con le famiglie di origine (Fonte: Euractiv.it).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: