Cresce ancora la disoccupazione. Solo Spagna e Grecia peggio di noi sui giovani

A marzo torna a salire il tasso di disoccupazione in Italia: più 0,2% (da febbraio), siamo al 13%, a comunicarlo è l’Istat: si tratta del livello più alto dal novembre scorso.
Livelli record per la disoccupazione giovanile a marzo ormai oltre il 43%, con un aumento dello 0,3%: 43,1%, dal 42,8% del mese di febbraio, si tratta del livello più alto dal mese di agosto 2014.
Scende anche il tasso di occupazione al 55,5%, con un calo di 0,3 punti percentuali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: