Nicolosi: Boeri scopre l’acqua calda, la CGIL assuma le pensioni come emergenza nazionale

Tito Boeri ha scoperto l’ acqua calda; da molti anni denunciamo l’ ingiustizia del sistema pensionistico, inascoltati. Ora cominciano a vedere che il problema sarà catastrofico, come rispondere ? La CGIL deve uscire dall’ incertezza, deve assumere il tema delle pensioni come una vera emergenza e aprire una vertenza generale contro questa ingiustizia verso i lavoratori, e le future generazioni !
La riforma Monti – Fornero va rigettata nel suo insieme e solo la mobilitazione generale può cambiare questo stato di cose. Se non ci muoviamo in fretta saremo tutti travolti e ne pagheremo le conseguenze anche come CGIL! L’ atteggiamento emendativo ci porta alla sconfitta!

Nicola Nicolosi, direttivo nazionale confederale CGIL

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: