Se colpiscono uno colpiscono tutti: a Bologna i lavoratori incrociano le braccia per difendere un collega

Comunicato Stampa

Bologna, 7 marzo 2015

Nella giornata di Venerdì 4 marzo la Giben Tech di Pianoro, azienda che produce macchine automatiche per il taglio del legno, ha comunicato il licenziamento di Cristiano Pagani, impiegato di 7° livello nonché delegato RSU della Fiom-Cgil, motivando tale decisione con presunte necessità organizzative.
Le RSU Fiom-Cgil, ritenendo assolutamente pretestuose tali motivazioni, hanno proclamato per la giornata di oggi 7 marzo, otto ore di sciopero con presidio davanti ai cancelli, e un pacchetto di ulteriori 24 ore che verranno effettuate con modalità da definirsi nelle prossime settimane.
Le RSU Fiom-Cgil della Giben Tech nel chiedere all’azienda di rivedere le proprie posizioni e quindi di ritirare il licenziamento del Lavoratore auspicano che si possa tornare al più presto a un clima di corrette relazioni sindacali.

Le RSU FIOM-CGIL Giben Tech
La Funzionaria Fiom-Cgil Bologna
Sandra Ognibene

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: